L'appartamento del silenzio

Non tutti i luoghi sono casa; ma “l’appartamento del silenzio”, un’elegante dimora in centro città, lo diventa per Beppe Novari, dopo anni di abbandono per strane dicerie. È proprio grazie a questo appartamento che i personaggi del romanzo si incontrano.

Ritorno a Villa blu

Una villa in un bosco vicino a un lago. tre Fratelli. Un’eredità. Una maledizione dal passato. La lotta tra il bene e il male. L’arrivo del solstizio d’estate.
Un thriller paranormale e un romanzo di formazione

Come anime scelte che si ritrovano

Quando il passato e il presente si toccano, accade qualcosa di magico. Specie in certi luoghi dove il silenzio e la tranquillità conducono i sensi oltre ciò che è apparente.
Pratica gesti casuali di gentilezza e atti insensati di bellezza.

ANNE HERBERT

Pensieri in Libertà

Riconoscimenti

Bibliografia

Eventi

In Evidenza

L'appartamento del silenzio

Non tutti i luoghi sono casa; ma “l’appartamento del silenzio”, un’elegante dimora in centro città, lo diventa per Beppe Novari, dopo anni di abbandono per strane dicerie. È proprio grazie a questo appartamento che i personaggi del romanzo si incontrano.

Pensieri in libertà

L’incontro con i lettori

L’incontro con i lettori

e parole chiave. Mistero, destino, magia. Sono le parole che attirano il pubblico di lettori a cui mi rivolgo. Li chiamo "lettori di cuore". Amano le storie che trasmettono emozioni, si affezionano ai personaggi, sono affascinati da vicende in cui...

leggi tutto
L’appartamento del silenzio

L’appartamento del silenzio

Non tutti i luoghi sono casa; ma “l’appartamento del silenzio”, un’elegante dimora in centro città, lo diventa per Beppe Novari, dopo anni di abbandono per strane dicerie. È proprio grazie a questo appartamento che i personaggi del romanzo si incontrano: personalità e vite diverse che dall’unione riescono a salvarsi, riunendosi attorno a un fuoco familiare. Insieme, riusciranno a ricucire le loro vite e quelle di chi, prima, ha abitato le stanze di quella bella e un po’ sinistra dimora, trasformando il silenzio in gioia.

leggi tutto
Mistero e Magia

Mistero e Magia

Vi aspetto sabato 18 settembre a San Didero. Due serate tra mistero e magia, in collaborazione con Valsusa Stregata.

leggi tutto
Gianni Verdoliva

Gianni Verdoliva

Scrittore

Ci sono due oggetti che mi rappresentano: lo zaino che per me simboleggia l’essenziale e la caffettiera con i suoi tempi di preparazione e l’aroma che si spande nell’aria per me è simbolo di cura e del tempo che occorre per fare qualcosa di bello e positivo.

Vai alla mia Biografia

Iscriviti alla mia Newsletter!

* campi obbligatori

Le informazioni di sopra riportate verranno usate esclusivamente per contattarti attraverso una newsletter, dove invierò aggiornamenti del mio blog e dei miei racconti.

Ti potrai disiscrivere quanto vorrai cliccando nel link presente in ogni mail.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.